ZEUNER S.P.A.

- DICONO DI NOI -

Zeuner, il Call Center Made in Seveso, che non vuole delocalizzare. Ricavi in crescita con il famaceutico.

Zeuner, il Call Center Made in Seveso, che non vuole delocalizzare. Ricavi in crescita con il famaceutico.

 

Zeuner, il Call Center Made in Seveso, che non vuole delocalizzare. Ricavi in crescita con il famaceutico.

Oltre ai ricavi nell'azienda nate nel 2010 e Seveso crescono anche gli occupati. Editoria e Farmaceutica sono le specializzazioni principali.
OPERATORE INBOUND E OUTBOUND
Differenza fondamentale Zeuner si occupa sia di attività outbound che inbound. Nel primo caso le telefonate partono dal call center e servono per sondaggi o offerte commerciali. Nel secondo caso invece è l'esatto opposto: il call center riceve le chiamate e si occupa per esempio di servizi di assistenza clienti

Dici Call Center e pensi alle grandi compagnie della telefonia. O, al massimo, a quelle dell'energia. Invece, gestire un call center vuol dire anche occuparsi di comunicazioni specifiche agli informatori farmaceutici o rispondere alle richieste degli abbonati di una rivista. È quello che fa Zeuner, azienda nata nel 2010 a Seveso. Adesso ha 135 collaboratori e un fatturato stimato per il 2018 di 1,9 milioni di euro. Ma la particolarità di Zeuner è un'altra: è un call center al 100% italiano, non c'è ombra di sedi all'estero. Qualcosa di poco frequente nel settore da quando le leggi hanno permesso di aprire sedi fuori dall'Italia per il mercato italiano. «Anche in base alla nostra esperienza afferma Marco Carloni, amministratore delegato di Zeuner, il cliente finale tende a dare maggiore ascolto all'operatore italiano che sa cogliere le sfumature delle richieste e le esigenze particolari. Registriamo anche una sorta di spirito di solidarietà che fa prediligere l'operatore connazionale ora che il Paese sta uscendo dalla difficoltà economica». Dall'aprile 2017 l'operatore di un call center collocato in un Paese extra UE deve fornire al cliente che lo richiede la possibilità di parlare con un operatore in Italia o nella UE, con trasferimento immediato, senza attaccare e costi aggiuntivi.

«LA VICINANZA dell'operatore rispetto all'interlocutore non è un limite ma un valore aggiunto», spiega Gianni Rauti, direttore commerciale. Zeuner è nata dall'esperienza di un'altra azienda attiva a Monza. I punti fermi sono stati chiari fin da subito: niente sedi fuori dalla Lombardia, niente clienti della telefonia per la grande concorrenza che abbassa i margini e un approccio che metta l'etica al primo posto. «L'etica aggiunge Carloni è il cuore della nostra mission. Non solo per i criteri di selezione e di formazione dei collaboratori e la cura del clima aziendale, ma per l'articolato codice etico, che sta diventando benchmark di riferimento anche per altri comparti, cui devono aderire dipendenti e stakeholder. Se supportato dall'etica, un call center diventa volano del business delle aziende».

FARMACEUTICA ed EDITORIA sono le due specializzazioni di Zeuner. I clienti infatti sono aziende come Desa Pharma, Editoriale Domus, Edizioni Condé Nast, Lojack Italia, Manetti&Roberts, Manutan Italia Pagine SI!, Sandoz Novartis ma anche realtà diverse, dalla piccola azienda che ha bisogno di informare i propri clienti quando ci sono novità al commerciante allo studio professionale. Nell'editoria periodica, invece, Zeuner è il principale operatore del mercato nell'attività di customer retention sui clienti attivi. Nel farmaceutico, aziende come Desa Pharma, Manetti&Roberts, Sandoz Novartis affidano a Zeuner attività nei confronti delle circa 17mila farmacie italiane. I laureati nel caso di Zeuner sono circa il 10%, i collaboratori in possesso di licenza di scuola secondaria di primo grado il 36%, i diplomati il 54%. Le donne la maggioranza (circa 77%). Il part time (82%) predomina sul full time.

«LA FLESSIBILITÀ è un vantaggio. Non solo dal punto di vista contrattuale afferma Marco Carloni ma come scelta e opportunità di conciliare la vita familiare con quella professionale per quanto riguarda i collaboratori. La flessibilità si traduce in un'opportunità anche per il call center, che ha meno costi fissi». La tecnologia ha un ruolo fondamentale ma anche l'aspetto umano è importante. «Ci sono persone che da noi scoprono di essere portate per questo lavoro spiega Gianni Rauti e hanno modo di crescere facendo un'attività che gli piace e che, magari, gli permette di dedicarsi anche ad altre attività. Il clima in azienda è assolutamente positivo».

LA TECNOLOGIA fa il resto. Il call center è sopportato da massima tecnologia (100 postazioni, CRM integrato, connessione Internet in fibra ottica, centrale telefonica VoIP in fault-tolerance). «Zeuner, oltre alle attività tipiche di contact center (telemarketing, teleselling, servizi di customer care e customer service), realizza azioni di "puro" marketing diventando come un partner e volano del business dei clienti», aggiunge Carloni.

Zeuner S.p.A. il Call Center a Seveso fondato nel 2010 a servizio delle aziende.
[Espansione TV - Angoli del 15-02-2018]


Le IENE ci hanno lanciato una sfida:
riuscirà Pintus a vendere più prodotti della nostra Valentina?

Zeuner S.p.A. -|- Via Zeuner, 5 20822 Seveso (MB) -|- Tel. +39 0362 1908018 Fax. +39 0362 1908019 -|- P.IVA: 07102830960
©2019 Utility Line Italia. All Rights Reserved.

Cerca

-->