Zeuner S.p.A. - Ultime Notizie

In fondo è una questione di valori, anche per noi

Non puoi più non occupartene, iniziamo tutti ad aprire gli occhi. Anche noi di Zeuner, il contact center di Seveso che “ci tiene”, abbiamo deciso di fare la nostra parte, tanto più che rispecchia in pieno la nostra identità. Il tema è quello della plastica, attualissimo: se ognuno di noi fa nel suo piccolo qualcosa, allora si può creare un’attenzione a livello sociale, che è il primo passo per fare la differenza. Così oggi,  12 dicembre, abbiamo donato una borraccia “Zeuner” ad ognuna delle persone che lavorano con noi. Bella, arancione, leggera, personalizzata: insomma, per un uso “facile” e possibile.

Per l’occasione, ci siamo incontrati e abbiamo parlato di ambiente e di valori, di sostenibilità (quanti sanno cos’è veramente?) e di motivazione.  Un regalo è tale se rende felice il destinatario: abbiamo così scelto qualcosa che possa essere apprezzato e utilizzato da chi lo riceverà: una borraccia, comoda per tutti, dentro e fuori l’azienda. A tutti si può ricordare inoltre  che bere e idratarsi durante la giornata fa bene.

Crediamo di più in azioni come questa, che non in tutti quei numeri di cui si parla ma che sembrano così lontani.  La Cina non smaltisce più la nostra plastica? Il Parlamento europeo ha approvato una nuova legge che dal 2021, vieta l’uso di articoli di plastica usa e getta? Noi incominciamo da oggi.

Anzi, no: abbiamo incominciato sin dall’inizio, quando nel 2010 Zeuner è nata con un riuscitissimo intervento di riqualificazione industriale all’interno di un padiglione di un’antica tessitura, la Schwarzenbach, il più grande insediamento industriale a Seveso. Il signor Zeuner, il cui busto troneggia non appena si entra all’interno dell’area, ne fu l’apprezzato direttore per oltre 50 anni; oltre a dare lavoro a tante famiglie, fu anche promotore di numerosissime iniziative sul territorio, a sostegno della città, tanto che lo ricordiamo ancora anche se la tessitura chiuse i battenti, come tante altre industrie tessili, nel 1980.

Nei nostri modernissimi uffici, abbiamo appena installato inoltre un erogatore di acqua filtrata per ogni piano, a cui ognuno potrà accedere sempre per riempire la sua borraccia. Stiamo anche riqualificando gli angoli della raccolta differenziata per fare di più e fare meglio.


La plastica è un tema, difficile, ma lo è ancor di più “ciò che ne si fa”, come dice  Eleonora de Sabata che da anni combatte con risultati meravigliosi la plastica nel mare con il suo progetto “Clean Sea Life” e la sua proposta di #promessaalmare.

Perché il disagio che si prova quando si vedono le nostre spiagge, i nostri laghi, e anche le nostre montagne, coperte di rifiuti buttati da noi, quello sì, ognuno di noi ormai lo sente.

Ben venga ogni altra ondata “green” che ci parla di clima e di ambiente: noi incominciamo dalle nostre borracce e dalle nostre 140 persone, ne parleremo con i nostri clienti a cui daremo in futuro dei “welcome-kit” con la nostra borraccia, e saremo sempre pronti a sostenere iniziative, anche con il Comune e sul territorio, per capire come migliorare ancora, portando avanti una politica di investimento responsabile - la cosiddetta ESG – Environmental Social Governance -.

La crescita della nostra azienda deve tener conto anche degli effetti sociali e ambientali, contribuendo al concetto di sostenibilità: “soddisfare i bisogni dell’attuale generazione senza compromettere la capacità di quelle future”.


Zeuner annovera clienti quali: Desa Pharma, Editoriale Domus, Edizioni Condé Nast, Lojack Italia, Manetti&Roberts, Manutan Italia, Pagine SI!, Sandoz Novartis.  L’edificio in cui ha sede è  l’insediamento industriale più grande di Seveso. Il call center, la maggiore azienda della città per numero di dipendenti, è una delle prime organizzazioni di notevoli dimensioni della provincia di Monza e della Brianza, nonché tra le prime  a realizzare una simile iniziativa organica già percorsa da marchi come Nestlé, MSC Crociere,Unilever, Enel, Sky e Rai.

Cerca

-->